Blog

Il nuovo progetto di Piazzale Loreto

Il nuovo progetto di Piazzale Loreto

Il nuovo progetto di Piazzale Loreto

20.1.2023 > Aggiornamento a piè di pagina

Milano negli ultimi decenni si è sempre più distinta per la riqualificazione di interi quartieri, rendendo la città sempre più all’avanguardia e al passo con le città europee. Uno dei prossimi progetti riguarderà Piazzale Loreto e alcune delle sue vie attigue. Il progetto è stato presentato da un gruppo di cittadini che hanno raccolto una grande quantità di fondi da diversi enti e associazioni e prevede una riconversione sostenibile e integrata, che mira a migliorare la qualità della vita dei residenti, garantire una maggiore sicurezza, promuovere il rispetto dell’ambiente e sostenere lo sviluppo economico. Il piano di aggiornamento urbano per Loreto è stato lanciato nel 2017 e si è aggiudicato il Bando: “Reinventing Cities” a maggio 2021; la pianificazione ha lo scopo di migliorare la qualità di vita dei residenti e a riqualificare uno dei luoghi più importanti della città. Si tratta di un’area di grande significato storico e culturale, simbolo di una Milano che guarda al futuro, ma che non dimentica il suo passato.

È prevista la riconversione di entrambi i lati della piazza, con l’aggiunta di nuovi spazi verdi, una nuova illuminazione, nuovi sentieri pedonali e interventi per migliorare l’accessibilità. Inoltre, il progetto prevede la realizzazione di un nuovo parcheggio multipiano, una nuova area di sosta per autobus, un’area d’incontro, nonché un’area ristoro. L’obiettivo principale è quello di creare un luogo di aggregazione, uno spazio multidisciplinare in cui i cittadini possono condividere la loro passione per la cultura e la creatività e incontrare altre persone con interessi simili.

Piazzale Loreto dovrebbe essere riqualificato e finito entro le Olimpiadi Milano-Cortina 2026, ma agli inizi di gennaio 2023, il cantiere non è ancora stato avviato; i lavori tardano a partire. La giunta comunale e gli esperti, spiegano che questo ritardo è dovuto soprattutto per la questione del traffico e in particolare sulla gestione della viabilità che inevitabilmente andrà a impattare un importante snodo viario di Milano. Il Comune comunque assicura che a breve aprirà il cantiere; speriamo. I dettagli del progetto sono consultabili a questo link > https://www.comune.milano.it/-/reinventing-cities-piazzale-loreto

Ma perché è così importante Piazzale Loreto per Milano? Andiamolo a scoprire…

Breve Storia Di Piazzale Loreto

Piazzale Loreto è una delle principali piazze di Milano, situata nella zona nord-est della città. È una storica piazza ed è stata la sede di alcuni dei più importanti eventi storici della città. La piazza è stata costruita nel 1876 e nel 1881 fu inaugurata da re Umberto I. Originariamente era chiamata “Piazza della Concordia”, in onore della firma della pace di Vittorio Emanuele II e di Napoleone III a Parigi nel 1871. Nel corso della storia, la piazza è stata teatro di diversi eventi importanti, tra cui la manifestazione in cui Benito Mussolini annunciò l’entrata in guerra dell’Italia nel 1940. Un’altra data importante nella storia della piazza è il 28 aprile 1945, quando le truppe alleate entrarono a Milano e le salme di quattro partigiani, fucilati dai nazisti, furono esposte sulla piazza, in un gesto di protesta davanti alle atrocità della guerra. Da allora, Piazzale Loreto è diventata un luogo di commemorazione della Resistenza, con un monumento ai partigiani eretto nel 1947. Oggi è anche il punto di partenza per la storica via Loreto, che connette Piazzale Loreto con Piazza San Babila. Nel corso degli anni la piazza è stata anche il palcoscenico di altri importanti eventi, tra cui la visita di Papa Giovanni Paolo II nel 1982, la manifestazione di protesta del 2011 in seguito alla crisi economica italiana e la visita di Papa Francesco nel 2017.

20.1.2023 AGGIORNAMENTO: aperto il LOC 2026 – Il primo spazio pubblico di LOC (Loreto Open Community) – Incontri a tema – Ingresso gratuito. Approfondisci a questo link > https://loretoopencommunity.com/stampa/nhood-apre-alla-citta-loc-2026/

Articolo scritto da Mariateresa Confalonieri

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts

Confrontare

Enter your keyword