Blog

Comprare casa con la cessione del quinto

Comprare casa con la cessione del quinto

Comprare casa con la cessione del quinto

La cessione del quinto è una modalità di finanziamento da estinguersi attraverso trattenute dirette sullo stipendio o sulla pensione, fino ad un massimo di un quinto (ossia il 20%)  dell’emolumento valutato al netto delle ritenute.

In alcune circostanze, può essere più vantaggioso comprare casa con la cessione del quinto invece che con il mutuo. La cessione del quinto per l’acquisto di un immobile è una modalità di acquisto poco usata, ma che in alcuni casi può rivelarsi davvero una carta vincente!

Vediamo insieme in quali circostanze può essere conveniente la cessione del mutuo e quali sono i requisiti per accedervi!

Cessione del quinto per comprare casa: quando conviene

Cessione del quinto o mutuo? In generale, la cessione del quinto è maggiormente indicata per chi ha già un buon capitale di partenza e quando non si hanno garanzie aggiuntive oltre al proprio stipendio o alla propria pensione.

Optando per la cessione del quinto, non si ha la necessità di presentare ulteriori garanzie. Infatti, bastano la busta paga o la pensione come garanzia stessa. Inoltre, l’iter burocratico per acquistare casa con la cessione del quinto è molto più semplice e quindi molto più rapido.

Uno dei vantaggi principali della cessione del quinto è che, trattandosi di un’operazione di credito in qualche modo garantita, è molto più semplice da ottenere, anche per persone con una storia creditizia non perfetta.

Come si determina la rata e chi può accedere

Al contrario di quanto avviene per altre tipologie di finanziamento, nella cessione del quinto viene determinata prima la rata e poi i possibili importi erogabili, in funzione della durata del prestito e del tasso di interessi.

Se, ad esempio, avete una pensione o uno stipendio netto di 1.500 € al mese, l’importo massimo della vostra rata sarà di 300 € (1500*20%). In base alla durata del finanziamento e al tasso d’interesse, potrete conoscere il massimo importo erogabile al quale potete accedere.

Possono richiedere la cessione del quinto i pensionati e i lavoratori dipendenti (privati, pubblici o statali) con contratto a tempo indeterminato e anzianità lavorativa minima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts

Confrontare

Enter your keyword